JUDY COLLINS – 02/07

JUDY COLLINS

USA

Nel corso della sua lunga carriera, Judy Collins ha sempre mostrato un gusto impeccabile. Nel suo storico album del 1967, Wildflowers, ha presentato una straordinaria collezione di pezzi originali insieme a quelli di nomi non ancora noti al pubblico dell’epoca come Joni Mitchell e Leonard Cohen, oltre a una coraggiosa selezione di canzoni di Jacques Brel e Francesco Landini. La sua ricca tavolozza sonora e il dono per la scrittura le hanno consentito di evolversi in una cantautrice poetica e votata alla narrazione. Adesso, nel suo sesto decennio come cantante e compositrice, Judy sta vivendo una stagione di rinnovata creatività. Il suo ventinovesimo album in studio, Spellbound, la vede godersi una grande rinascita artistica: i tredici brani che compongono il lavoro meritano una menzione speciale nella sua carriera. Per la prima volta in assoluto è autrice di tutti i pezzi, dodici canzoni folk moderne, con l’aggiunta di uno dei suoi evergreen, The Blizzard, come bonus track. Spellbound è un album introspettivo e impressionista, e si dipana come se Judy fosse la curatrice di una mostra museale sulla sua vita, dandoci il benvenuto in una retrospettiva sui suoi momenti più formativi, alcuni noti e pubblici, altri intensamente personali e intimi.

ArtistaJudy Collins
PaeseUSA
MusicaFolk, Country, Pop, Rock and Roll
Concerto 2 luglio 2022
LuogoSpilimbergo – Piazza Duomo