MORRIGAN’S WAKE

MORRIGAN’S WAKE – Dagli Appennini all’Irlanda

 

 

 

 

 

 

 

Morrigan’s Wake, ovvero Il risveglio di Morrigan (letteralmente regina dei demoni o grande regina), trae il suo nome da una delle tre dee della guerra venerate nel culto dell’Irlanda pagana, insieme a Badb e Neiman. Il gruppo nasce a Ravenna nell’estate del 1981, proponendo prima un repertorio di danze bretoni e ballate della resistenza irlandese, allargando via via l’attenzione verso le musiche da ballo di Scozia, Galles e della stessa Irlanda. Un pezzo di storia di questo genere musicale in Italia.

Formazione:

Davide Castiglia – violino, nyckelharpa; Tiziana Ferretti – voce, bodhran; Francois Gobbi – basso elettrico; Maurizio Lumini – fisarmonica; Barbara Mortarini – flauto dolce, tin e low whistles; Massimo Pirini – chitarra acustica, voce.

CONCERTI FOLKEST 2020

    • Maniago – Antica Taverna Palazzo d’Attimis, Giovedì 17 settembre, ore 20.30. Cena-concerto con prenotazione 35 €