FRAGMENT – 24/06

FRAGMENT – ITALIA

Venerdì 24 giugno 2022
Artegna – Collina di San Martino
Ore 20:45
INGRESSO LIBERO

In caso di maltempo il concerto si svolgerà presso il Teatro Lavaroni

I Fragment nascono nel 2015 da un’idea di Ariele Cartocci e nello stesso anno fanno la loro prima apparizione sul palco del Fairyland’s Celtic Festival. Nel 2016 pubblicano il primo Ep, ma è solo nel 2018, con l’uscita del primo album Second Awakening, che si delinea l’identità del progetto: un’esplorazione musicale alla ricerca di una sinergia tra la cultura musicale irlandese, scozzese, bretone e le sonorità sperimentali della musica moderna.
Il nome Fragment viene dall’idea di frammenti di un puzzle il cui fine non è più l’esser ricomposto, ma la sperimentazione delle infinite combinazioni creative che offre.

Formazione: Ariele Cartocci: bouzouki irlandese, chitarra elettrica, gaita galiziana, bombarda, voce; Vittoria Nagni: violino, voce; Edoardo Di Sante: flauti, tin whistle, voce; Lorenzo Beverati: basso elettrico; Emanuele Grigioni: tastiere; Stefano Vestitini: batteria.

FRAGMENT

Italy

Fragment is a folk music project born in 2015 from an idea by Ariele Cartocci. In the same year the band appeared for the first time on the stage of  Fairyland’s Celtic Festival and in 2016 published the first Ep. Through the first album Second Awakening (2018) Fragment maps out the real identity of the project: a musical exploration in search of a synergy between Irish, Scottish and Breton musical culture along with experimental sounds of modern music. The name Fragment comes from the idea of the fragments of a puzzle whose ultimate aim is not to be reassembled, but to experiment the unlimited creative combinations it offers. 



ArtistFragment
CountryItaly
MusicCeltic Folk
ConcertJune 24th 2022
LocationArtegna – Collina di San Martino

MEMBERS:

Ariele Cartocci: Irish bouzouki, electric guitar, Galician gaita, bombard, vocals;

Vittoria Nagni: violin, vocals;

Edoardo Di Sante: flutes, tin whistle, vocals;

Lorenzo Beverati: bass guitar;

Emanuele Grigioni: keyboards;

Stefano Vestitini: drums.