Confessioni di un musicante – Silvio Trotta canta Branduardi

Confessioni di un musicante

SILVIO TROTTA CANTA BRANDUARDI

In collaborazione con Palchi nei Parchi

Confessioni di un musicante a è la rivisitazion metabolizade da lis musichis di Angelo Branduardi da part di Silvio Trotta, un musicist interesât da simpri ai repertoris dal grant cjantautôr talian indula ch’al cjate e al ricognos lis sôs stesis grandis pasions: la musiche popolâr taliane, lis sonoritâts nord europeanis e la musiche antighe dal savôr medievâl. Atorn a chest progjet, finalist al Premi Tenco intal 2019, al è rivât a coinvolgi un ensemble di musiciscj tra i miôrs dal folk talian e ch’a meretaressin di jessi presentâts un par un. Dut al è giuât sui intents dichiarâts di Trotta, che a si podin ricognossi ancje in Branduardi, dal plasê di fâ musiche: la musiche popolâr taliane, lis sonoritâts da Europe dal nord, la musiche antighe religjose e profane e la ricercje e il recuper di chel patrimoni culturâl immateriâl tramandât in cualsisei angul dal mont.

ArtistConfessioni di un musicante - Silvio Trotta canta Branduardi
PaîsItalie
MusicheMusiche d'Autôr
Conciert19 Lui 2024 oris 20:45
AccessLibar

FORMAZION:

Silvio Trotta: vôs, ghitare;

Massimo Giuntini: uillean pipes, bouzouki, flauts irlandesis;

Alessandro Bruni: ghitare, mandulin;

Marna Fumarola: violin;

Andrea Nocentini: batarie;

Maurizio Bozzi: bas;

Christian Di Fiore: armoniche a batons, zampogne.