Confessioni di un musicante – Silvio Trotta canta Branduardi

Confessioni di un musicante

SILVIO TROTTA CANTA BRANDUARDI

In collaborazione con Palchi nei Parchi

Confessioni di un musicante è la rivisitazione metabolizzata della musica di Angelo Branduardi da parte di Silvio Trotta, un musicista interessato da sempre ai repertori del grande cantautore italiano, nei quali, rintraccia e riconosce le sue stesse grandi passioni: la musica popolare italiana, le sonorità nord europee e la musica antica dal sapore medievale. Intorno a questo progetto, finalista al Premio Tenco nel 2019, è riuscito a coinvolgere un ensemble di straordinari musicisti che meriterebbero ciascuno una presentazione a parte. Tutto è giocato sui dichiarati intenti di Trotta, riconoscibili anche in Branduardi del piacere di far musica: la musica popolare italiana, le sonorità nord europee, la musica antica sacra e profana e la ricerca e il recupero di quel patrimonio culturale immateriale tramandato in ogni angolo del mondo. In questo sogno sonoro Trotta è accompagnato di alcuni tra i migliori strumentisti del folk italiano.

ArtistaConfessioni di un musicante - Silvio Trotta canta Branduardi
PaeseItalia
MusicaMusica d'Autore
Data concerto19 Luglio 2024 ore 18.30
Ingresso Libero

FORMAZIONE:

Silvio Trotta: voce, chitarra;

Massimo Giuntini: uilleann pipes, bouzouki, flauti irlandesi;

Alessandro Bruni: chitarra, mandolino;

Marna Fumarola: violino;

Andrea Nocentini: batteria;

Maurizio Bozzi: basso;

Christian Di Fiore: organetto, zampogna.