LUNE TROUBLANTE

LUNE TROUBLANTE

Italia

Lune Troublante è un trio o quartetto di musica jazz/swing o jazz/manouche composto da musicisti provenienti da svariate realtà musicali, accomunati dalla passione musicale per lo swing francese degli anni ’40.

Il trio o quartetto si fonda sui classici della tradizione Gypsy-Jazz, genere musicale nato negli anni ’40 a Parigi per mano del chitarrista zingaro Django Reinhardt e del violinista Stephan Grappelli nel gruppo Quintette du Hot Club de France, che insieme unirono il jazz-swing americano con la musica popolare francese.

La musica quindi è sanguigna e complessa, ricca di ritmo e virtuosismi improvvisativi. Ed il repertorio dei Lune Troublante spazia libero attraverso i classici del jazz/manouche (le composizioni di Django Reinhardt, i valzer/mousette francesi dell’epoca) e gli standard del jazz americano (Duke Ellington, Gershwin, Porter ecc).

Lo spettacolo vuole essere un omaggio in musica al formidabile chitarrista Django Reinhardt, ripercorrendo la sua storia anche con l’aiuto di brevi aneddoti e racconti che contestualizzano in un momento storico particolare le sue composizioni.

Negli anni i Lune Troublante hanno sviluppato anche un repertorio originale che fonde la tradizione gypsy con un’elaborazione più moderna dalla grande varietà ritmica, melodica e con testi in italiano.
Il gruppo si contraddistingue inoltre per l’utilizzo di strumenti simili per fattura e tipologia agli strumenti originali dell’epoca, in particolare alle strepitose chitarre Selmer/Maccaferri.

ArtistaLune Troublante
PaeseItalia
MusicaMusica Jazz, Swing, Jazz/Manouche
Concerto 29 giugno 2019
LuogoSpilimbergo – Torre Orientale

FORMAZIONE:
Matteo Sgobino: voce e chitarra;
Didier Ortolan: clarinetto e sax;
Sebastiano Frattini: violino;
Alessandro Turchet: contrabbasso.